CHI SIAMO

Pro Loco Mamoiada

L’Associazione Turistica Pro Loco, operante a Mamoiada sin dagli anni ’50 con l’organizzazione di feste e manifestazioni sportive e con la valorizzazione delle figure del Carnevale Mamoiadino, i Mamuthones e gli Issohadores, si costituì formalmente a metà degli anni ’70. Negli anni l’Associazione ha continuato a svolgere tali attività, estendendole ad altre iniziative culturali e sociali di maggior rilievo, anche in situazioni in cui la comunità locale, per un’apparente apatia, sembrava non mostrare più interesse alla partecipazione alla res pubblica. Fu in particolare negli anni ‘80,che la Pro Loco creò diverse occasioni di aggregazione, coinvolgendo giovani e meno giovani in iniziative di elevato livello culturale: citiamo, per esempio, Rioniamoci, convegni sulle maschere,incontri sulla legalità,vari dibattiti pubblici, Carnevale a rioni, etc…. e altre manifestazioni volte alla valorizzazione del patrimonio storico, culturale e ambientale della comunità locale. Da oltre un decennio, l’Associazione dispone di una propria sede sociale, acquisita in comproprietà con l’Amministrazione Comunale; la stessa sede, è diventata un importante riferimento non solo per i soci e per la comunità locale, ma anche per i numerosi visitatori. L’Associazione partecipa attivamente alla vita sociale del paese, unitamente alle Istituzioni locali (Comune, Museo delle Maschere, Scuole), agli organismi di volontariato e ai Comitati delle varie Feste paesane, per il conseguimento di obiettivi comuni. Nel delicato compito della salvaguardia e tutela del patrimonio culturale immateriale è stato importante e continua ad esserlo il coinvolgimento dei ragazzi delle Scuole, sulla base di specifici progetti, quali laboratori di vario genere, interviste agli anziani e corsi di organetto. In particolare nel 2008 è iniziata una collaborazione con l’UNPLI (Unione Nazionale Pro Loco d’Italia), con un progetto dal titolo “S.O.S. PATRIMONIO CULTURALE IMMATERIALE” . Tale progetto si è concluso nel febbraio 2009 con la presentazione del testo “Guida alle Pro Loco d’Italia” a Ladispoli (RM). Particolare rilevanza hanno assunto le seguenti manifestazioni svolte nel 2009: – il convegno sulla tradizione di “Su ‘ussertu”; – il convegno “Maschere, costumi e abiti nella tradizione locale”; – la partecipazione della Pro Loco alla trasmissione RAI “La Prova del Cuoco”, con la presentazione di piatti caratteristici locali, accompagnati dalla comparsa delle mostre locali; – partecipazione a festival internazionali di folklore a Stoccarda, in Slovacchia, Ungheria, Civitanova Marche e ad altre importanti attività culturali in tutta Italia (es. Val Canonica con un convegno suyl pastoralismo) e all’estero (es. l’Expo di Shanghai). Un impegno particolare ha sempre rappresentato l’organizzazione del Carnevale Mamoiadino, definito da molti tra feste popolari più antiche e ricche di folklore della Sardegna.


PRESIDENTE

Giuliana Guingui


VICEPRESIDENTE

Sebastiano Canu


SEGRETARIA

Serena Sella


TESORIERE

Francesco Mastinu


CONSIGLIERI

Carmelo Gungui – Antonella Mannu – Raffaele Muggittu

Albino Guingui – Antonio Mele